News Serie C
CONTATTACI: 335-7688803
CONTATTACI: 335-7688803
Registrati

Sponsor (1)

 logo Automania  23GULINO  55studio legale catalano  nissan 1 spnsr pgn copia
   
   

Calcio Femminile,Ludos Pa - Catania 2 a 2

Valutazione attuale:  / 0

 

Casteldaccia (Pa)- Il derby tra Palermo e Catania che il calendario aveva posto all'ultima di campionato per avere un pò di pepe in coda, viene spogliato del suo più alto significato ( leggasi sfida per la promozione in serie B), ma non per questo perde il suo fascino. Le due formazioni non ci stanno a perdere è finita dalle prime frazioni di gioco si fronteggiano a tutto campo con il coltello tra i denti con il gioco che risulta spezzettato per i numerosi falli non sempre correttamente valutati dall' arbitro Melodia spesso ai margini dell'incontro. Campanella, l'estremo difensore locale, viene chiamata in causa per prima da Suriano che scattata in dubbia posizione la costringe ad un'uscita a terra ai limiti dell'area di rigore. Dopo 15' di schermaglie a rompere gli equilibri ci pensa la Ludos per mano di La Mattina che raccoglie un impreciso alleggerimento della difesa etnea e dai 30 metri lascia partire una parabola che sorprende l'incerta Castillejo che accompagna il tiro in rete.  Al 37' il pareggio arriva per merito della solita Suriano che si defila sulla destra e servita con precisione incrocia il tiro sul secondo palo, ed il portiere locale può solo toccare la sfera che termina la corsa in rete. Sul finire della prima frazione si annota uno scontro in piena area catanese tra il portiere e Priolo che su lancio di La Cavera la anticipa di testa per poi essere travolta dallo stesso numero uno ospite che le frana addosso: risultato? per l'arbitro non è successo nulla , per Priolo finisce qui la partita per una forte contusione che le fa lasciare zoppicante il terreno di gioco. Ad inizio ripresa la Ludos mette ancora la testa avanti, è il caso di dirlo visto che di testa Incontrera , servita su palla ferma da La Mattina, insacca all'angolino rendendo vano il tuffo del portiere. Il vantaggio si esaurisce nel breve volgere di 15' per opera di Sapienza che servita in sospetta posizione di fuori gioco supera il portiere e deposita a porta vuota. A questo punto viene fuori l'orgoglio della Ludos che non ci sta' a pareggiare anche per dimostrare di potere essere superiori alle neopromosse catanesi  e alzato il baricentro incomincia a tessere trame interessanti di gioco che la portano più volte vicino alla terza marcatura, mancata per sfortuna da Intravaia che cogli la traversa, da Provenza che da ottima posizione paga l'inesperienza calciando di poco a lato e con La Mattina che impegna dalla distanza il portiere in angolo. Il punteggio nonostante tutto non cambia  e si finisce con le ospiti che festeggiano lo scampato pericolo per la loro imbattibilità . Bella partita e complimenti alle due squadre.

FORMAZIONE:

LUDOS – CATANIA 2 – 2

LUDOS: Campanella,Governale,La Cavera,Incontrera,Gaaliche,Campo,Buttacavoli,La Mattina,Pomara,Intravaia,Priolo;

A disposizione: Di Liberto,Gaimo,Marino,Mancuso,Provenza,Filippone,Caltagirone ;

All.Moschera

Catania: Castillejo,Pietrini,Navarria,Calanna,Leonardi,Zappalà,Ciancirella,Savaldi,Suriano,Ngiongùè,Sapienza;

All.Scuto

Arbitro: Melodia di Trapani

Reti:  43’pt La Mattina (LUDOS),37’pt Suriano(CATANIA),4’st Incontrera(LUDOS),19’st Sapienza(CATANIA)

Sostituzione:

Esce: 43’pt Priolo(LUDOS),3’st Pomara(LUDOS), 40’st Governale(LUDOS);

Entra: 43’pt Provenza(LUDOS), 3’st Giaimo (LUDOS), 40’st Mancuso (LUDOS);

Ufficio Stampa - ASD LUDOS

Salvatore Gennaro

 

Calcio Femminile,Scordia - Ludos 1 a 4

Valutazione attuale:  / 0

 

Scordia (Ct)- Sono trascorse neanche 48 ore dalle ultime  fatiche della Ludos che rivediamo le ragazze di Mister Moschera impegnate ancora in campionato oggi in provincia di Catania contro lo Scordia. Che dire un 25 Aprile diverso, sempre fuori porta ma non per addentare costolette e carni varie, ma per continuare la corsa verso un sogno che si chiama serie B. E le palermitane hanno onorato la giornata di festa mettendo a segno quattro reti e lasciando in coda all'incontro il gol della bandiera allo Scordia su rigore.Le marcature per la Ludos sono state realizzare dopo 16' nel primo tempo da Buttacavoli su assist di Filippone, nella seconda frazione di gioco dopo appena 3' da Intravaia servita da Priolo che al 13' realizza lo 0-3 , e appena 2' dopo Giaimo cala il poker. Partita non particolarmente dura, condotta e chiusa con tranquillità dalle palermitane sempre concentrate nonostante la giornata di festa.

Scordia – Ludos Pa  1 a 4

Reti: 16' pt Buttacavoli (LUDOS),3'st Intravaia (LUDOS),15'st Giaimo(LUDOS),25'st Priolo (LUDOS),32'st Spada(Scordia).

Ufficio Stampa – ASD LUDOS

Salvatore Gennaro

Calcio Femminile , Ludos Pa - Marsala 2 a 1

Valutazione attuale:  / 0

 

Casteldaccia (Pa) - Cominciamo dalla fine, mentre le ragazze della Ludos festeggiano per il conseguimento della vittoria al termine di una combattuta partita, arriva la notizia che il Femminile Catania ha facilmente vinto nel derby con l'Aci S.Antonio e virtualmente si fregia del primo posto che significa promozione diretta, la festa si tinge di colori più foschi ed il rientro negli spogliatoi diventa mesto e ricco di rimpianti.

La partita con il Marsala che alla vigilia, nonostante le tante assenze tra le fila della Ludos, sembrava alla portata delle locali si è mostrata molto più difficile del previsto anche per la buona prestazione delle ragazze della Anteri ben messe in campo e capaci di irretire La Cavera e compagne; ad ogni giro di orologio con il punteggio sempre inchiodato sullo 0-0 cresceva il nervosismo delle palermitane, che nel tentativo di trovate la via del gol si scoprivano prestando il fianco alla Cammarata, la migliore del Marsala anche in virtù della giovane età,  che al 20' tagliava la difesa locale in due ed infilava all'angolino la sfera sull'uscita  di Di Liberto. Allo scadere del tempo arriva il pari su rigore, in maniera quasi casuale per un fallo di mani in area del Marsala, che La Mattina realizza. 

La svolta della partita, nonché un raggio di luce in una partita piena di ombre, arriva al 12' del secondo tempo quando Giaimo mette a centro area una palla a scavalcare la difesa ospite e Gaaliche elude il fuorigioco salendo da dietro per tempo e sull'uscita del portiere la supera con un glaciale pallonetto, bella azione e bel gol. Per i restanti minuti la Ludos gestisce la partita conscia del peso delle assenze e con l'obiettivo di portare a casa i tre punti che come detto prima non imprimono la svolta sperata alla classifica della squadra di mister Moschera.

LUDOS PA – MARSALA 2 a 1

FORMAZIONE:

LUDOS PA: Di Liberto G,Foti M.C,La Cavera R,Gaaliche J,Governale G,Campo V,Priolo E,La Mattina B,Buttacavoli C,Gaimo A,Intravaia I.

A disposizione: Campanella S,Messina B,Filippone; All. : Moschera S.

Marsala: Sabella S,Via M,Belfiore A,Tumbarello L,Gerardi C,Ambrogi M,Cucuzza F,Scavone S,Abbenante F.M,Cammarata A,Termine M.C.

A disposizione: Maggio M,Di Marco F,Paci A,Brugnone S,Iuculano S.F,Corsentino T.L.. All.: Anteri V.

Arbitro: Giordano M. di Palermo(PA)

Reti: La Mattina (Ludos),Gaaliche (Ludos);Cammarata (Marsala)

Ufficio Stampa - ASD LUDOS

Salvatore Gennaro

Sponsor (2)

 logo Automania  23GULINO  55studio legale catalano  nissan 1 spnsr pgn copia
   
   

s5 logo

Nostro Indirizzo:

Sede: ASD LUDOS calcio

Via Toscana 6 -  Palermo 90144

Contatta Club

Informazioni:

presidenza@ludosfemminilepalermo.it

info@ludosfemminilepalermo.it 

ludoscalciofemminile@pec.it

3357688803

 

 

Iscriviti:

S5 Box

Register

Questo sito fa uso di cookie proprietari e di “terze parti” - per assicurarti una migliore esperienza di navigazione. Decidendo di “saltare” questo banner, o proseguendo con la navigazione su questo sito web e/o con l'interazione con gli elementi della pagina, si acconsente all’impiego di cookie. Per saperne di più o modificare la configurazione dei cookie, clicca sul link Maggiori informazioni sui cookies Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito:

EU Cookie Directive Module Information